Tutti su per terra: riparte con un aperitivo il GAS a sostegno delle zone terremotate

parco_monti_sibillini_02Tutti su per terra. La terra che ha tremato e che trema ancora, senza fare più notizia. Ma la notizia questa volta c’è ed è buona: Torino si fa più vicina lanciando ancora una volta un GAS, un Gruppo di Acquisto Solidale, in favore di alcune aziende umbre e marchigiane produttrici di eccellenze all’interno del Parco dei Monti Sibillini.

Lo ha fatto già nei mesi scorsi, grazie all’iniziativa della Circoscrizione 8 della Città di Torino, dell’Agenzia per lo Sviluppo locale di San Salvario onlus e di Verdessenza, l’ecobottega della sostenibilità. Lo fa di nuovo con un quarto importante partner, Slow Food, che ha deciso di appoggiare il progetto per continuare a sostenere chi ha perso molto ma non tutto. Sicuramente non il coraggio e la speranza di continuare a vivere e lavorare lì.
Il lancio del GAS avverrà domenica 11 giugno dalle 19.30 all’interno del Circolo Armida di Torino, in contemporanea con l’arrivo dei ciclisti di VEnTO, la pista ciclabile tra Venezia e Torino, la presentazione del progetto sulla mobilità di IMAGE e la chiusura del Salone dell’Automobile.

Come funziona il GAS? Da Verdessenza ecobottega trovi l’elenco dei prodotti biologici che puoi ordinare:

– lenticchie di Castelluccio, roveja e farro da Norcia
– composte, confetture, salse per formaggi da Norcia
– pecorini, ricotte salate e caci aromatizzati da Pieve Torina, Macerata

Prenoti ciò che vuoi, nelle quantità desiderate, entro il 7 luglio. I prodotti arriveranno nei giorni successivi e potrai ritirarli prima o dopo la partenza per le ferie. A proposito, buone vacanze!

Maggiori info passando da Verdessenza in via San Pio V n. 20/f o chiamando il numero 0118198187.