Che si mangia a febbraio? I GAS Verdessenza

KiwiChe si mangia questo mese con i GAS di Verdessenza? Ecco tutto quello che trovate nel paniere di febbraio, dagli antipasti alla frutta, innaffiato di nuovo da vino barbera senza-solfiti-aggiunti:
– ordini settimanali di frutta biologica da una nuova azienda di Barge appena selezionata, in formati convenienza con cassette da 10 kg anche miste, da prenotare entro il lunedì, per ritirare tutto il giovedì
– ordini settimanali (entro il martedì) di frutta e verdura biologiche provenienti da una cooperativa sociale locale di Moncalieri e Carmagnola (in consegna il venerdì) e ordini entro il sabato di banane biologiche del commercio equo e solidale, con arrivo il mercoledì pomeriggio
– maltagliati trafilati al bronzo preparati con farina Senatore Cappelli e ravioles dal mel, pasta fresca prodotta tomino dal mel di Verdessenza da un pastificio completamente artigianale di Torino, da prenotare entro il mercoledì e in arrivo il venerdì
– grissini, pizze, biscotti, plumcake, pan brioche prodotti da detenuti nel carcere “Lorusso e Cutugno” di Torino, all’interno del progetto Farina nel Sacco della cooperativa Liberamensa. Si prenotano ogni venerdì, con arrivo il mercoledì
– ordini settimanali di prodotti dell’Agrisalumeria Luiset di Ferrere d’Asti (carni, affettati e insaccati) da ordinare entro il lunedì e gustare il mercoledì
– ordini settimanali di formaggi prodotti da un piccolo caseificio della Val Varaita: tome occitane, caprini freschi e stagionati, formaggi preparati con latti misti e, grazie a un gemellaggio, anche il parmigiano reggiano biologico da Fidenza
– biscotti artigianali con nocciole, cioccolato, fichi e mandorle realizzati anche per vegani dalle fanciulle della Cascina Malerbe di San Raffaele Cimena
– le mozzarelle (anche a treccia), ricotte e scamorze di latte di bufala bio della cooperativa Don Beppe Diana di LiberaTerra: da prenotare entro il 17 febbraio, in arrivo il 21
arance tarocco, limoni e mandarini non trattati dalla Sicilia, da prenotare entro il 24 febbraio
– il polletto del consorzio piemontese premiato Good Chicken, da prenotare entro il 24, con arrivo previsto per il 28 febbraio
– avocado siciliano da ordinare entro fine mese
– “Dianae”, barbera d’Asti senza-solfiti-aggiunti in prenotazione entro fine mese.

Annunci