Il testo meticcio di dicembre, con i nostri auguri più affettuosi

Happy-New-Year-2018Questo che state leggendo è un testo meticcio, un ibrido che contiene pigiate informazioni miste, perché lo spazio e il tempo sono quelli che sono. Innanzitutto vuole dirvi che noi nel mese di dicembre saremo quasi sempre presenti: tranne venerdì 8, festa dell’Immacolata, ci troverete da Verdessenza anche nelle domeniche del 17, del 24 e del 31, pronti a soddisfare ogni desiderio dell’ultimo momento.

Se poi, invece, voi preferite portarvi (saggiamente) avanti, noi vi offriamo uno sconto del 5% per prenotazioni di borse e cesti natalizi entro il 16 dicembre. Cosa potete metterci dentro? Il mondo intero: quello dei prodotti equi e solidali, delle terre terremotate, del carcere, di Libera Terra o quello più prossimo del km quasi zero. Potete anche decidere di regalare o regalarvi il kit T.V.B. Ti Voglio Bere che migliora le caratteristiche organolettiche dell’acqua (via cloro, cloroderivati, microsospensioni e bottiglie di plastica), o optare per doni dematerializzati come un buono Verdessenza, scegliendo voi importo e destinatari. Al resto penseranno loro quando più farà comodo.

Tenete conto che abbiamo anche dei prodotti in saldo, come la semola di grano duro Senatore Cappelli, con cui la mamma di Cosimo prepara delle orecchiette esagerate (presto condivideremo la ricetta, promesso!) o delle farine di mandorle, per dolci dolcissimi. E, a proposito di dolcezza, ecco arrivato il momento dei nostri auguri di buone feste: che lo siano davvero, e che sia un anno nuovo pieno di meraviglie.

Con tanto, tanto affetto,
Alessandra, Cosimo e Dame.

Annunci